Vai menu di sezione

Chiesa parrocchiale di S. Rocco

La Chiesa parrocchiale di S. Rocco a Miola, fu costruita nel 1914 accanto alla vecchia chiesa del XVI sec. (Sacristia). L’interno conserva l’altare ligneo barocco decorato (1694) già altare maggiore: bassorilievo dell’Annunciazione del timpano, pala della Madonna in gloria con i santi Rocco, Sebastiano, Dorotea, Floriano (notare le sue vesti da gentiluomo della prima metà del Seicento) dipinto da Giovanbattista Roveda nel 1613.

La pala dell’attuale altare maggiore è di G. Tarter. Vi è stata sovrapposta una tavola a tempera di valente pittore del primo rinascimento tedesco (fine del XV sec., inizio di quello successivo) raffigurante la Madonna in trono con Bambino, i santi Vigilio e Dorotea ai lati, Sebastiano, Antonio abate e Rocco sullo sfondo. Nella cappella di sinistra, a lato dell’altare dell’Addolorata, si apre un elegante portale del Rinascimento (bugne a punta di diamante, rosette e intarsi di marmo nero nell’architrave) della vecchia chiesa.

Tipologia di luogo
Chiesa
Collocazione geografica

Come arrivare

Pubblicato il: Venerdì, 22 Novembre 2013 - Ultima modifica: Giovedì, 22 Maggio 2014

Valuta questo sito

torna all'inizio