Vai menu di sezione

Chiesa degli Angeli Custodi

La Chiesa degli Angeli Custodi a Ricaldo fu edificata nei primi anni del XVIII sec. probabilmente dal conte Simone Felice Luca di Schreck. I suoi discendenti si rifugiarono nel villaggio durante l’occupazione napoleonica, recandovi un prezioso calice gotico d’argento con lo stemma smaltato di Massimiliano I. Si tratta di un prezioso lavoro di oreficeria della seconda metà del XV sec. donato da Massimiliano alla chiesa di S. Pietro in Trento in onore di Simone, allora ritenuto martirizzato dagli Ebrei.

Tipologia di luogo
Chiesa
Collocazione geografica

Come arrivare

Pubblicato il: Venerdì, 22 Novembre 2013 - Ultima modifica: Giovedì, 22 Maggio 2014

Valuta questo sito

torna all'inizio