Vai menu di sezione

Progetto speciale gestione strutture

Cura la gestione e l’amministrazione delle strutture del patrimonio edilizio comunale, con particolare riferimento allo Stadio del Ghiaccio, alle strutture di edilizia scolastica, al patrimonio ristrutturato ITEA, ai campi gioco e sportivi.

Personale

Competenze

Svolge attività di progettazione di opere pubbliche su incarico del Segretario generale nonché di controllo tecnico su richiesta della Giunta e del Segretario generale. Cura le procedure di gara per l’acquisto degli arredi degli edifici comunali, sede dei servizi pubblici, delle scuole dell’infanzia e delle scuole elementari, nei limiti delle risorse disponibili a bilancio. Rilascia ordinanze di chiusura strade, dipendenti da allacciamenti e simili; cura l’ambito “gestione calore”. Adotta i provvedimenti, compreso l’affidamento di incarichi e l’assegnazione di forniture, finalizzati alla verifica e alla manutenzione ordinaria di impianti, attrezzature e macchinari in dotazione alle strutture comunali, nei limiti delle risorse disponibili a bilancio. E’ responsabile della gestione del piano di autocontrollo degli acquedotti comunali e degli impianti fognari, compresa la tenuta dei registri di carico e scarico. Gestisce i rapporti con APSS per eventuali ordinanze di divieto balneazione e relative revoche con conseguenti comunicazioni e avvisi. Nel settore dell’edilizia privata e urbanistica, cura l’istruttoria delle commissioni edilizie, fornendo adeguato supporto tecnico per la presentazione delle pratiche ai privati e ai professionisti; cura l’iter per il rilascio delle concessioni edilizie e degli altri atti autorizzativi nonché quelli per le autorizzazioni paesaggistiche di competenza comunale; svolge attività di controllo dell’abusivismo edilizio, esegue i sopralluoghi e predispone gli atti necessari di competenza del Sindaco in riferimento all’esercizio dei poteri di vigilanza edilizia e di irrogazione delle sanzioni amministrative previste dalla normativa vigente in materia di repressione dell’abusivismo edilizio ivi compresa l’adozione di tutti i provvedimenti di sospensione dei lavori, abbattimento e rimessa in pristino di competenza comunale con il supporto degli agenti di Polizia Locale; verifica la regolare presentazione di denuncia di inizio attività; provvede alla determinazione del contributo di concessione; rilascia ogni attestazione, certificazione, comunicazione costituente manifestazione di giudizio o di conoscenza relative al settore; segue l’iter procedimentale previsto per i depositi non autorizzati di materiali e per la messa in sicurezza e bonifica dei siti inquinati. Istruisce le pratiche di variante e deroga urbanistica. Cura l’istruttoria, predispone le proposte di deliberazione e rende il parere tecnico-amministrativo sugli atti inerenti le materie affidate alla cura dell’ufficio. Nelle materie devolute alla sua competenza rilascia attestazioni, certificazioni, comunicazioni, diffide, verbali, autenticazioni, legalizzazioni e ogni altro atto costituente manifestazione di giudizio e di conoscenza. Adotta ogni atto gestionale relativo ai compiti affidati nel rispetto di quanto stabilito dal presente provvedimento, da atti di indirizzo specifici nonché delle norme e dai regolamenti in vigore. Quale Responsabile del settore di merito provvede alla liquidazione delle spese, nella forma stabilita nel Regolamento di contabilità, dopo aver verificato la regolarità della fornitura, prestazione o esecuzione dei lavori e la corrispondenza del titolo di spesa alla qualità, quantità, ai prezzi, ai termini e alle altre condizioni pattuite. Provvede alla liquidazione delle spese deliberate dalla Giunta Comunale o dal Consiglio Comunale nei casi in cui è competente al rilascio del parere tecnico- amministrativo. Ai sensi dell’art. 30 del Regolamento di contabilità e nell’importo massimo di € 2.500,00 può ordinare spese a calcolo, provvedendo poi a vistare e liquidare, le fatture o altri documenti giustificativi a conferma della regolarità della fornitura, prestazione od esecuzione dei lavori e della corrispondenza del titolo di spesa alla qualità, alla quantità e ai prezzi, ai termini e alle altre condizioni pattuite.

Riferimenti utili

Tel: 0461-559233

Orario per il pubblico

Da lunedì a venerdì: 9.00 - 12.00

Giovedì: 16.00 - 19.00

Telefono segreteria
0461-559221/0461-559232
Fax
0461-558660
Indirizzo e-mail certificata
Indirizzo
Via C. Battisti 22 Baselga di Piné (TN)
CAP
38042
Pagina pubblicata Martedì, 03 Dicembre 2013 - Ultima modifica: Giovedì, 11 Febbraio 2016
torna all'inizio del contenuto